Questo sito utilizza cookie. Cliccando su o proseguendo nella navigazione o effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Il Convegno sul Business Reporting, una riflessione sempre più attuale

II edizione del Convegno  ‘Dal Report di Sostenibilità al Report Integrato. Per banche, assicurazioni,  imprese di servizi’Si è tenuta a Milano il 2 febbraio 2016 la II edizione del Convegno ‘Dal Report di Sostenibilità al Report Integrato. Per banche, assicurazioni, imprese di servizi’, organizzato da Assosef – Associazione Europea Sostenibilità e Servizi Finanziari in collaborazione con Nibr – Network Italiano Business Reporting e che ha visto la partecipazione di Green Business Executive School in qualità di segreteria organizzativa.
Il Convegno ha riscosso notevole successo, in quanto si è proposto di affrontare e di fare il punto della situazione su un tema di assoluta attualità, quello del Business Reporting, interpellando alcuni tra i maggiori esperti dell’argomento, che hanno contribuito a delinearne lo stato dell’arte, oltre ad alcuni esponenti di rilievo di banche, assicurazioni e imprese di servizi, che hanno raccontato la loro esperienza diretta:

  • Paolo Baroli – Credito Valtellinese
  • Marco Fedeli – Assosef, Globiz e fondatore Green Globe Banking
  • Laura Girella – IIRC | The International Integrated Reporting Council
  • Claudia Gonnella – Federcasse Credito Cooperativo
  • Tiziana Graneris – Reale Mutua
  • Francesco Lenoci – Studio Lenoci
  • Pietro Negri – Ania
  • Marisa Parmigiani – Gruppo Unipol
  • Marcello Priori – Banca Popolare di Milano
  • Gian Paolo Ruggiero – Ministero Economia e Finanza
  • Anna Villari – A2A
  • Stefano Zambon – NIBR | Network Italiano Business Reporting

In vista dell’entrata in vigore effettiva della Direttiva Europea 2014/95/EU sulla rendicontazione delle non-financial information, il nutrito gruppo di relatori ha tracciato con lucidità e chiarezza l’attuale momento del Business Reporting.
Interessante anche le indicazioni riportate da Marco Fedeli, Presidente di Assosef e Fondatore di Green Business Executive School, riguardo i risultati della ricerca realizzata da Ricerche Verdi e Web-Research sull’analisi delle conversazioni online durante tutto il 2015, in merito al rapporto tra istituiti finanziari e sostenibilità. Il dato, riportato da Fedeli nel corso del suo intervento, è indicativo: il 74% dei netsurfer che si sono espressi in rete a questo proposito, hanno esternato giudizi negativi. Questo aspetto sottolinea ancora una volta quanto sia impellente la richiesta di sostenibilità da parte degli stakeholder, cui le aziende possono rispondere anche con l’adozione di Report di Sostenibilità e Integrati.

A termine del Convegno appare evidente che la Direttiva Europea sulle Informazioni non finanziarie avrà un impatto significativo nelle strategie aziendali, accelerando la capacità delle imprese di interpretare i trend contemporanei e di verificare i propri approcci e modelli nella creazione di valore. Pur nelle ampie sfaccettature delle posizioni, è apparsa chiara la necessità che le aziende si adeguino alle indicazioni riportate dalla Direttiva e alla richiesta di trasparenza e sostenibilità pretesa sempre più a gran voce dai portatori di interesse.

Per saperne di più visita il sito ufficiale del Convegno o leggi il Comunicato Stampa

Globiz | progetti di marketing avanzato

greenzone | agenzia di marketing e comunicazione verde a Milano

Green Business Executive School | Formazione per la green economy

Ricerche Verdi | indagini e ricerche di mercato per la green economy

Green Globe Banking | Lo state of the art del green banking italiano